Date

L’edizione 2019 di TransAnatolia si svolgerà tra il 24 e il 31 agosto.

Requisiti

Ai partecipanti che parteciperanno alla categoria di rally saranno chieste le patenti di guida e la licenza di concorrente alla gara. Tutti i veicoli da rally dovrebbero essere autorizzati a superare le verifiche tecniche.

Ai raid entusiastici verranno chieste le patenti di guida.

Si prega di fare riferimento alle normative per ulteriori informazioni.

Roadbook

La roadbook TransAnatolia è preparato da una squadra esperta di lavoro secondo i più alti standard.

Entrambi i concorrenti di rally e raid seguono la guida strada.

Briefings

Con i briefing giornalieri i concorrenti vengono informati sulle prossime tappe. I briefing hanno un tempo prestabilito e sono disponibili in varie lingue

Bivacco

I bivacchi TransAnatolia sono uno dei componenti più importanti dell’intera organizzazione.

Fare riferimento alle sezioni alloggio e cibo e bevande per informazioni dettagliate.

Sicurezza E Protezione

TransAnatolia collabora con le più alte autorità governative per fornire un’atmosfera di corsa sicura e protetta. L’intero ippodromo viene sorvegliato delle autorità competenti durante le riunioni di coordinamento per ogni caso.

Entrambe le misure di sicurezza attiva e passiva sono prese alla massima qualità e in conformità agli tutti i standard disponibili.

Inseguimento

I tracker satellitari Anube Stella III sono utilizzati con il supporto del produttore.

Invervento

Un team medico e una squadra di soccorso assistono i concorrenti in caso di un evento imprevisto. La Squadra Nazionale di Soccorso Medico del Ministero della Salute segue l’evento con le loro 4 × 4 ambulanze e medici in motocicletta, oltre al supporto aereo.

I membri della squadra di soccorso prendono le loro posizioni per tutto il corso in luoghi critici pronti ad intervenire. Aiutano anche a spazzare le tappe.

Clima

La temperatura e l’umidità variano a seconda dell’elevazione. lungo il percorso di gara la temperatura verrebbero essere 15-45 °C.

Valuta, Scambio E Pagamenti

La Lira turca è la valuta della Turchia. Il codice valuta per Lira è TRY, e il simbolo della valuta è TL. Gli uffici di cambio sono disponibili negli aeroporti e nelle città oltre ai bancomat. Inoltre, le principali carte di credito sono ampiamente accettate.

Comunicazioni

Ci sono 3 principali operatori GSM che offrono servizio in Turchia.

Turkcell  – www.turkcell.com.tr

Vodafone – www.vodafone.com.tr

Türk Telekom – www.turktelekom.com.tr

Guidare In Turchia

La maggior parte dei segnali stradali in Turchia sono conformi agli standard internazionali. Osservando le norme sul traffico e i limiti di velocità, è possibile evitare il pericolo. È obbligatorio per i conducenti e tutti i passeggeri dell’auto utilizzare le cinture di sicurezza sui sedili anteriori (importante per i concorrenti di raid). I limiti di velocità variano a seconda della strada e sono indicati con i segni.

Affitti E Manutenzione

Le moto da corsa e le auto sono disponibili per il noleggio in aggiunta alle roulotte (moto). La fornitura di pneumatici o l’assistenza meccanica può essere fornita su richiesta dai nostri partner. Le richieste devono essere indirizzate al team organizzativo.

Requisiti Del Visto

Per ulteriori informazioni fare riferimento a http://www.mfa.gov.tr/visa-information-for-foreigners.en.mfa

Categorie

Al TransAnatolia troviamo 2 Categorie nelle Moto, Quad, SSV, Auto, Buggie e Camion : Categoria RALLY e Categoria RAID.
Ai concorrenti della categoria RALLY viene consegnato il roadbook realizzato da un’equipe di alto livello e la classifica è determinata dai tempi ottenuti nelle prove speciali e settori cronometrati.

La sfida per i concorrenti nella categoria RAID è la navigazione e non il tempo. Ai concorrenti viene consegnato il roadbook e possono fare percorso ridotto rispetto al Rally. Ai concorrenti RAID vengono assegnati punti rispetto ai waypoint raggiunti, la classifica è determinata dal punteggio/somma di ogni singolo concorrente.

Classi

Moto
B1 – Fino a 450 cc
B2-  Oltre 450 cc
B3 – Bicilindriche

SSV
S1 – Fino a 1050 cc
S2 – Oltre 1050 cc

ATV
Q1 – Quad 4×2
Q2 – Quad 4×4

Car
T1.1 4×4 benzina
T1.2 4×4 diesel
T1.3 4×2 benzina
T1.4 4×2 diesel
T2.1 produzione benzina
T2.2 produzione diesel
Open : ex omologazione FIA/omologazione nazionale ASN (TR)

Camion
T4

Il TransAnatolia 2019 parte da Abant, Bolu, per un percorso indimenticabile e pieno d’azione verso Gobikletepe , Sanliurfa. Il tracciato si snoda su tutta la Turchia Asiatica : l’Anatolia da nord a sud e da ovest a est. L’Anatolia offre molto con innumerevoli sterrati nei sottoboschi, sui laghi salati e mulattiere che si inerpicano sui gruppi rocciosi montagnosi dalle alte cime.

Ulteriori informazioni alla pagina “Itinerario”.

2019

LISTINO PREZZI

 

1 FEBBRAIO/1 APRILE 2 APRILE/1 GIUGNO 2 GIUGNO/1 LUGLIO
MOTO / ATV RALLY 2.300,00 € 2.500,00 € 2.750,00 €
MOTO / ATV RAID 2.100,00 € 2.250,00 € 2.500,00 €
AUTO / SSV RALLY 3.550,00 € 3.750,00 € 3.950,00 €
AUTO / SSV RAID 3.300,00 € 3.500,00 € 3.700,00 €
CAMION RALLY 3.700,00 € 4.000,00 € 4.300,00 €
VEICOLO SERVIZIO (INC. CONDUCENTE ) 1.000,00 €
MECCANICO 750,00 €
HOTEL E CAMP INCLUSO
SISTEMA DI TRACKING SATELLITARE 150,00 €
OSPITI 750,00 €
OSPITI

(Transfer Include – Camp-to-Camp)

1500,00 €

La Turchia è nel crocevia di Europa, Asia e Africa e offre varie soluzioni per raggiungerla. Ai concorrenti suggeriamo :

  • in ARRIVO : raggiungere uno dei due aeroporti di Istanbul (IST o SAW)
  • in RITORNO : volo nazionale da Salinurfa a Istanbul (IST o SAW)

Su richiesta preventiva all’Organizzazione forniamo il trasferimento navetta aeropoto/hotel. Si prega di far riferimento alla sezione Logistica per il trasferimento dei veicoli.

Er i veicoli è possibile utilizzare trasporto terrestre, marittimo, aereo.

Via Terra

Via terra la Turchia ha dogane dalla Grecia, Bulgaria, Georgia, Iran.

Via Mare

Consigliamo ferry Ro Ro da Trieste/Istanbul (arrivo) Tolone/Istanbul (arrivo) Mersin/Trieste (ritorno)

Via Aereo

Su aeroporti principali di Istanbul

Per le operazioni di transito doganale contattare l’Organizzazione.

La quota d’iscrizione copre la sistemazione tra il 24 e il 31 compresi. Ai concorrenti viene offerto 4 notti in hotel 4*/5* e 4 notti in bivacco.
Negli hotel è previsto il trattamento di mezza pensione con colazione e cena. Nel bivacco abbiamo un eccellente servizio di ristorazione che offre una buona varietà di cibi. Per le notti in bivacco avrai bisogno della tua tenda e saccoapelo se non hai un camper/roulotte. In ogni bivacco forniamo servizi igienici e docce con acqua calda. Tutta l’area comune dei servizi è fornita di elettricità.

Per chi arriva nelle date precedenti alla convenzione di quota o che desidera proseguire il soggiorno dopo gara dovrà pagare i giorni extra e può prenotare tramite l’Organizzazione.

Colazione e cena con bevande analcoliche. Nel bivacco, oltre alla colazione e alla cena sono disponibili spuntini dopo l’ultima tappa della giornata.

Ai concorrenti viene offerta acqua presso i TC.

A presto

A presto

MOTORCYCLE

NO CATEGORY CLASS COUNTRY DRIVER / RIDER CO-DRIVER VEHICLE
1 RALLY B1 TR 8 EJDER TEKİN ERİŞTİ KTM 350 EXC
2 RALLY B1 TR 66 ALİ BAŞAKINCI BETA 430 RR
3 RALLY B1 ITA 29 NICOLA QUINTO BETA 430
4 RALLY B1 GBR 44 RICHARD KAYE KTM 450 RR
5 RALLY B1 GBR 53 NICHOLAS GILES HONDA CRF 450 RX
6 RALLY B2 ITA 10 STEFANO SANDRI HUSQVARNA 450 R
7 RALLY B1 ITA 23 LIVIO METELLI HUSQVARNA 450 F5
8 RALLY B2 ITA 3 FRANCESCO TARRICONE BETA RR 480
9 RALLY B1 ITA 6 DAVIDE GAUZZI BETA RR 430
10 RALLY B1 ITA 22 GIORGIO PAPA
11 RALLY B1 ITA 19 MASSIMO CHINAGLIA SUZUKI DR 400 E
12 RALLY B1 TR 12 OĞUZ KÜÇÜKBARAK KTM 450 EXC-F
13 RALLY B2 ITA 16 MARCO BORSI HUSQVARNA FE 450
14 RALLY B2 ITA 17 SILVIO DELDEO HONDA CRF 250 X
15 RALLY B2 CHE 27 SERENA BORSI HUSQVARNA FE 250
16 RALLY B2 TR 20 DENİZ ALGÜN KTM ECC 500
17 RALLY B1 TR 69 MURAT KORKMAZ KTM EXC
18 RALLY B2 TR 25 KORAY ÖZKAPLAN KTM EXC 500
19 RALLY B1 TR 36 AND TÜFEKÇİ KTM EXC
20 RALLY B1 TR 33 SERHAT ERKİŞİ KTM 250 EXCF
21 RALLY B2 TR 34 OZAN HASKARACA KTM EXC 450 – F
22 RALLY B2 TR 32 YETKİN KARAKAŞOĞLU KRM LC4 640
23 RALLY B2 ITA 35 FRANCESCA GASPERI HUSQVARNA FE 350
24 RALLY B2 ITA 42 MAURIZIO GERINI HUSQVARNA FR 450
25 RALLY B1 TR 18 SAİD YUSUF ÇAKIR KTM 2016
26 RALLY B1 ITA 26 CAMILLA FERZACCA HUSQVARNA SOLO ENDURO
27 RALLY B1 TR 28 İZZET KAZDAL KTM EXC-F 450
28 RALLY B1 ITA 4 LORENZO PIOLINI KTM 450 EXC
29 RALLY B1 NLD 30 ERIK KLOMP KTM 450
30 RALLY B1 NLD 31 RAMON KLOMP KTM 250
31 RALLY B2 TR 24 SELÇUK BEKTAŞ HUSQVARNA  FE 501
32 RALLY B1 TR 37 GÖKÇEN KABAŞ SHERCO 2015
33 RALLY B1 NLD 2 THOMAS DE BOIS KTM 450
34 RAID B1 TR 55 MURAT DEDE KTM 450 EXC
35 RAID B1 GBR 51 STEPHEN LLOYD KTM 450 EXC
36 RAID B1 ITA 52 MASSIMO SEMOLA KTM 450 XC
37 RAID B2 TR 99 BARIŞ BİLEN VURAL KAWASAKI KLR 4650
38 RALLY Q2 TR 102 İSRAFİL AKYÜZ CAN-AM RENEGADE
39 RALLY Q2 TR 101 KORKUT ÇAÇAR CAN-AM RENEGADE
40 RALLY Q2 TR 103 ERKAN UZLAŞ CAN-AM OUTLANDER

VEHICLE

NO CATEGORY CLASS COUNTRY DRIVER / RIDER CO-DRIVER VEHICLE
41 RALLY TH 1.1 TR 402 TOLGA YILMAZ EBRU DEMİRBAY ERİŞTİ JEEP CHEROKEE
42 RALLY TH 2.1 TR 410 MERT ÖZTİRYAKİ ARMAĞAN ALTUN SUZUKI GRAND VITARA
43 RALLY TH 1.2 TR 409 NEVİN GRİT HÜRRİYET GRİT DACIA DUSTER
44 RALLY TH 1.2 TR 405 BURAK AHMET ÇEPNİ HÜSEYİN AFŞAR TOYOTA PRADO
45 RALLY TH 1.1 TR 403 HÜSEYİN KURT ÖZAYDIN DÖLEK MITSUBISHI L 200
46 RALLY TH 1.2 TR 406 TARIK GÖKBAY OSMAN METİN LANDROVER DEFENDER
47 RALLY TH 2.2 TR 407 İLYAS SÖNMEZ ZERRİN DAĞDAN BEREKET MITSUBISHI L 200
48 RALLY TH 2.1 TR 411 BATUHAN KORKUT İLAYDA HANCI KORKUT MITSUBISHI L 200
49 RALLY TH 1.1 TR 408 AHMET BAĞCE MERT SÜLEYMAN TEPE TOYOTA FJ CRUISER
50 RALLY TH 1.1 TR 404 SERHAT ŞÜKRÜ SAYGILI TUVANA SAYAR TOYOTA FJ CRUISER
51 RALLY TH 1.2 TR 412 BENAN ENGİN UĞUR TEPE MITSUBISHI PAJERO
52 RALLY TH 1.1 TR 401 MERT BECCE SERTAÇ TATAR SUZUKI NEW GRAND VITARA
53 RALLY TH 1.1 TR 417 GÜRKAN YILDIRIM NURAY YILDIRIM SUZUKI SAMURAI
54 RALLY TH 2.1 TR 416 GÖKTUĞ GÜZELBEY MURAT ÖZKARGIN TOYOTA 2004
55 RALLY T4 ITA 533 ANTONIO CABINI RAFAELLA CABINI MERCEDES UNIMOG
56 RALLY T4 ITA 534 GIULIO VERZELETTI CARLO CABINI MERCEDES UNIMOG
57 RALLY TH 1.1 TR 413 CEMİL ISLIKÇI SERKAN KARA MITSUBISHI PAJERO
58 RALLY TH 2.2 TR 414 CÜNEYT AVDAN YASEMİN AVDAN TOYOTA HILUX ADVENTURE
59 RALLY TH 1.1 TR 415 NEVZAT GEÇGİL RIZA EMRE ERSOY MITSUBISHI PAJERO
60 RALLY S1 TR 204 NECATİ ŞAHİN ARMAĞAN ŞAHİN POLARIS RZR TURBO
61 RALLY S2 TR 216 ÇAĞDAŞ ÇAĞLAR ERTUĞRUL DANIŞMENT CAN-AM BOMBARDIER
62 RALLY S1 BGR 201 TSANKO TSANKOV ZORNITSA TODOROVA CAN-AM MAVERICK
63 RALLY S1 FRA 203 YVES TARTARIN CEDRIC DUPLE PROPULSION STEENBOK
64 RALLY TH 1.1 TR 418 NURULLAH ATEŞ ŞEVVAL ATEŞ SUZUKI GRAND VITARA
65 RAID TH 1.2 TR 454 YEŞİM NUR PINAR ÇELİKEL ISUZU DMAX
66 RAID TH 2.2 TR 457 SÜREYYA ÇAKMAK PELİN ÇELİK LANDROVER DISCOVERY
67 RAID T4 ITA 501 MARINO MUTTI ANDREA MAZZOLENI MERCEDES UNIMOG
68 RAID TH 2.2 TR 459 ŞAHİN İZZET NAZLIAKA DORUK GÖKŞİN FIAT FULLBACK
69 RAID TH 1.2 TR 452 ÖZGÜR ŞENYURT VOLKAN MUSTAFA İŞLER TOYOTA HILUX
70 RAID TH 1.1 TR 453 CENK GÜRPINAR HÜLYA DALGIÇ SUZUKI JIMNY
71 RAID TH 2.1 TR 455 AHMET TINKIR NİLÜFER TINKIR MITSUBISHI PAJERO
72 RAID TH 1.1 TR 464 MERT BİRİNCİOĞLU GÜRCAN BOZKURT SUZUKI VITARA
73 RAID TH 2.1 TR 467 ERTUĞ ÖRENTEL ERGÜN ÖRENTEL LADA 4×4
74 RAID TH 1.1 TR 456 MEHMET EMRE TÜFEKÇİOĞLU BANU KIRCA FIAT FULLBACK
75 RAID TH 1.2 TR 465 AYŞE ÇALILI TARIK POLAT ÇALILI FORD RANGER
76 RAID TH 1.2 TR 451 HAKAN KARAKAŞ TURGAY DÜZCÜ TOYOTA HI CRUSER
77 RAID TH 1.2 TR 460 ALİ KEREM ALPTEMOÇİN MUSTAFA ENİS SIDAR TOYOTA HILUX
78 RAID TH 1.2 TR 458 BEKİR KUVVET ERİM CANDAN ERİM MITSUBISHI L 200
79 RAID TH 1.2 TR 468 İLKER ARSLAN DERYA ARSLAN VOLKSWAGEN AMAROK
80 RAID TH 1.2 TR 463 ATİLLA BAYBARA VOLKAN EKŞİ NISSAN 2016
81 RAID TH 1.2 TR 469 MURAT KAMİL ALTUN EMİR KAMİL ALTUN FORD RANGER
82 RAID TH 1.2 TR 462 ÜMİT COŞKUN ÜMİT ATABEY FORD RANGER
83 RAID TH 2.1 TR 470 ERKAN DAĞLAR MÜŞERREF DAĞLAR VOLKSWAGEN AMAROK
84 RAID TH 1.2 TR 471 TUNÇ YALTI EMİNE YALTI VOLKSWAGEN AMAROK
85 RAID TH 1.2 TR 461 BURAK GACAMER LARISSA GACAMER MITSUBISHI  L 200
86 RAID TH 1.2 TR 466 BENER BAŞ NAZİFE BAŞ TOYOTA HILUX
87 RAID TH 1.2 TR KERİM TAR ONUR SIRIMOĞLU JEEP WRANGLER
Join our e-newsletter list to be informed.